E si continua a rinviare

Redazione

E si continua a rinviare

- giovedì 17 Maggio 2012 - 09:10

Finanziaria regionale, Cascio: “Siamo in un momento critico”

La situazione in commissione Bilancio all’Ars è molto delicata. Pronta l’impugnativa del commissario dello stato, si dovrà lavorare per modificare il testo per utilizzare i fondi che provengono dal mutuo di 550 milioni di euro.
”Se non riusciamo a utilizzare i fondi del mutuo per intero, saremo in una situazione davvero critica” – conferma il presidente dell’Ars, Francesco Cascio a chiusura dei lavori d’Aula -. 
In settimana si cercherà quindi di giustificare i 550 milioni del mutuo come spese per gli investimenti e di lavorare sul bilancio per capire cosa poter finanziare con i fondi del mutuo.
Poi c’è la stabilizzazione dei 22 mila precari degli enti locali e dei forestali, ma la seduta è stata intanto rinviata al 22 maggio.
“E’ stato il governo a chiedere qualche giorno di tempo in più – spiega in aula il presidente Cascio -. Ogni anno, abbiamo approvato il bilancio entro il 30 aprile, ma quest’anno è come se lo stessimo trascinando fino a giugno”. In un momento così delicato, non so se il governo regionale ha l’autorevolezza per trattare con Roma questi argomenti”.

 

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta