Milano fashion week vista da una fashion designer

Accademia del Lusso

Milano fashion week vista da una fashion designer

- mercoledì 19 Ottobre 2016 - 09:31
Milano fashion week vista da una fashion designer

Milano fashion week vista da Annamaria Vella, allieva del terzo anno del Fashion and Costume Design...

Milano… la città del fashion per eccellenza. Bella da togliere il fiato, ogni volta che ci torno mi innamoro sempre di più e mi lascio travolgere dalla sua freneticità.

anna-dello-russo-for-balmain

anna-dello-russo-for-balmain

 

di  Annamaria Vella*

Al mattino,  inevitabile la nebbia seppur accennata e il profumo di caffè proveniente dai bar, odori caratteristici dell’Italia ma diversi dal resto del mondo. Da molti è  definita una “città cupa” ma l’atmosfera che si respira e tutt’altro che grigia, soprattutto durante la settimana della moda!! Tante e varie le tendenze che mi hanno colpita. Si alternano tra eleganza e stile “old school” le nuove proposte dei più acclamati stilisti.

In prima linea, abiti che modellano il corpo, esaltato da  audaci trasparenze. Protagonisti anche gli  outfit completati da coats over size e giacche di jeans in perfetto stile anni 80. A proposito di giacche! Elemento riproposto è l’immancabile chiodo.

Il  giubbino di pelle che è il vero must have del guardaroba femminile, perfetto per qualsiasi occasione.

È ovvio che se ci sono le tendenze IN devono per forza esserci  quelle OUT!

Nonostante vengano subito additate e considerate “da evitare” risultano  essenziali per rendere il colorito mondo della moda quello che è.

D’altronde anche la celebre Coco Chanel diceva:

“La moda è fatta per diventare fuori moda”. io aggiungerei “allora che sia lasciata fuori”.

Rispetto agli anni passati è stata messa un po’ da parte la ventata orientale, ma essendone perdutamente innamorata, sono riuscita a trovare qualche stilista che  s’ispirarsi a questo splendido stile. MFW

 

Ed eccomi qui!

Mi trovo nei pressi dei navigli, outfit in perfetto stile japan, riprodotto come ho potuto! Tappa obbligatoria durante giorni di permanenza a Milano è sicuramente il Castello Sforzesco, incantevole con un parco attorno a se che lascia senza fiato. Se invece siete dei veri “alcoholic trend setter” fate un salto in uno dei più prestigiosi wine bar di Milano, il MAG, si trova ai navigli. Resterete deliziati dai loro cocktail raffinati e ricercati nel dettaglio.

Non posso che darvi appuntamento alla prossima fashion week e che lo stile sia con voi …

 

*Allieva del terzo anno del Fashion and Costume Design

 

 

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta