Kinderhotels – Quando rilassarsi in vacanza con i figli è possibile

Claudia Ferreri

Kinderhotels – Quando rilassarsi in vacanza con i figli è possibile

- venerdì 28 Aprile 2017 - 07:43
Kinderhotels – Quando rilassarsi in vacanza con i figli è possibile

Kinderhotels. Dove tutto è studiato in funzione delle vacanze delle famiglie con bambini, sia piccoli che adolescenti...

Dal tedesco Kinder – bambino- letteralmente sono alberghi per i bambini. Hotel dove tutto è studiato in funzione delle vacanze delle famiglie con bambini, sia piccoli che adolescenti

 

di  Claudia Ferreri

Il dilemma di noi genitori si avvicina al momento della scelta delle vacanze. Perché, diciamolo, al pensiero di caricare passeggino, pannolini, pappette insomma tutto il necessario (soprattutto per i genitori con bimbi piccoli) già ci stressa e ci far venire voglia di restare a casa.kinderhotel
Allora, come risolvere? Niente paura perché, grazie alla felice intuizione dei signori Gerhard Stroitz e Siegfried Neuschitzer, avvenuta 30 anni fa, oggi esistono delle strutture family-friendly, i cosidetti kinderhotels:  hotel a misura di bambini anzi per bambini.
Dai neonati agli adolescenti tutto è pensato per il  loro divertimento. Dagli ambienti dal punto di vista degli arredi e delle toilettes, ai servizi. L’assistenza da parte di personale qualificato che consente loro di giocare, fare attività educative e sportive, socializzare è il punto di forza dei kinderhotels. In questi alberghi troverete teatri, cinema, parco giochi, piscine, ed anche aree gioco differenziate in base all’età. Un’intuizione di grande successo. Oggi, in tutta Europa, sono presenti circa 50 strutture.

E se possono sembrarvi poco, non è così. Gli standard di qualità, servizi e sicurezza sono altissimi quindi non è così semplice ottenere questa denominazione. Qui parliamo di una vera e propria filosofia kinder sia della struttura che del personale, chiaramente poliglotta, costantemente aggiornato attraverso una specifica accademia. La maggior parte dei kinderhotels si trovano in montagna ed in particolare in Austria con 41 strutture. La montagna, grazie ai grandi spazi, alla natura circostante è la location ideale, soprattutto d’estate, per le attività dei bimbi e dei ragazzi  dall’equitazione allo sci in pannolino (alcune strutture offrono questo servizio per bambini a partire dai due anni), gite nel bosco ed arrampicata. Ma non mancano i  corsi di nuoto a partire dai 4 mesi, scuole di magia, feste in costume, gare sportive. Ma c’è spazio anche per i neonati. Molti kinderhotels  sono specializzati nella cura dei neonati e offrono supporto ai neogenitori con pacchetti di cura del bambino in camera, una piscina per bambini e un medico pediatra di guardia 24 ore al giorno.scikinder

Il cibo? Sempre di qualità, fresco e stagionale. Insomma cari genitori i vostri figli saranno sempre “coccolati”  per tutta la durata delle vacanza, da mattina e sera da uno staff attento ad ogni specifica esigenza. E voi? I kinderhotels hanno pensato pure a questo. Oltre ad attività sportive e di intrattenimento, potrete rilassarvi nelle aree benessere con  trattamenti e massaggi  e godervi un sano e meritato relax.  Possiamo dire che i Kinderhotels rappresentano un’ottima opportunità per bimbi e ragazzi per socializzare, crescere, avere modo di conoscere nuove situazioni, nuove persone e nuove culture. Le offerte per le famiglie sono diverse e variegate, così come le location. La maggior parte sì sono in montagna ma esistono anche strutture vicino mare e laghi anche in Italia, Croazia e Germania.

Attraverso degli smile J (da 3 a 5) misurerete  gli standard minimi che vanno dal numero massimo di bambini per ciascuna assistente alle ore di animazione e assistenza garantite fino alla presenza di strutture di alto livello con ampie aree wellness oppure teatri e cinema interni.

Quindi, d’ora in poi niente più mani nei capelli, nè stress per i vostri viaggi con la famiglia.

Buon viaggio!

 

 

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta