Gel ai semi di lino: facciamolo in casa con ingredienti naturali

Associazione europea consumatori indipendenti

Gel ai semi di lino: facciamolo in casa con ingredienti naturali

- martedì 07 Aprile 2020 - 07:00
Gel ai semi di lino: facciamolo in casa con ingredienti naturali

Ancora un suggerimento molto interessante per la rubrica dedicata al benessere, con uno sguardo al risparmio e all'ecosostenibilità

Chi di noi non ha mai usato un olio o un gel ai semi di lino per i capelli? Oggi vediamo come ottenere una soluzione ecologica per idratare i capelli.
Può essere utilizzata sia al posto delle gocce di olio post shampoo, sui capelli asciutti o bagnati, che come un balsamo condizionante dopo shampoo.
Come per tutti gli altri prodotti che vi abbiamo illustrato negli articoli precedenti, basterà aprire la dispensa per produrlo in casa.
Gli ingredienti sono:
250 ml di acqua;
1 cucchiaio di semi di lino;
un pizzico di acido citrico (in alternativa un cucchiaino di succo di limone).

Basterà mettere tutti gli ingredienti in un pentolino e far bollire per 10 minuti.
Dopodiché lasciare in infusione per tutta la notte e filtrare con un colino.
L’indomani si sarà ottenuto un vero e proprio gel.
Applicare sui capelli bagnati come se fosse un impacco e lasciare agire qualche minuto, risciacquare come di consueto.
In alternativa tamponare qualche goccia sui capelli umidi, renderà i capelli idratati e più docili alla piega e i capelli ricci riacquisteranno la loro forma.
Un consiglio: disponete il gel nel contenitore per il ghiaccio e all’occorrenza prelevate un cubetto e lasciatelo scongelare, in questo modo vi durerà tantissimo.
Non è possibile conservarlo né a temperatura ambiente né in frigo, poiché è un prodotto privo di conservanti.
Costo stimato annuo € 3,00
Nicolaia Lo Piccolo, componente Consulta Legale AECI

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta