Federconsumatori, sportello energia Open Day Online il 7 maggio

Federconsumatori

Federconsumatori, sportello energia Open Day Online il 7 maggio

- lunedì 03 Maggio 2021 - 07:00
Federconsumatori, sportello energia Open Day Online il 7 maggio

Obiettivo dell'iniziativa: informare i consumatori su quali servizi possono offrire loro i 13 sportelli attivati dalle associazioni e fornire anche le informazioni essenziali per comprendere come funziona il mercato dell'energia.

Si terrà il 7 maggio online, sulla piattaforma Zoom, l’open day de ” Lo Sportello dell’Energia “, progetto che vede coinvolte sei associazioni di tutela dei diritti dei consumatori, con capofila Federconsumatori Sicilia.

Sessioni da 45 minuti ciascuna

Inizialmente previsto ” in presenza “, presso le sedi dei singoli sportelli attivati sul territorio siciliano dalle sei associazioni, l’open day è stato trasformato in un evento solo online in osservanza della normativa anti-covid. Le finalità, però, restano identiche: informare i consumatori su quali servizi possono offrire loro i 13 sportelli attivati dalle associazioni e fornire anche le informazioni essenziali per comprendere come funziona il mercato dell’energia.
L’Open Day Online sarà strutturato in sei sessioni brevi da 45 minuti, a partire dalle 9 del mattino del 7 maggio 2021.

Alfio La Rosa, presidente Federconsumatori Sicilia

Come iscriversi

Gli utenti interessati potranno iscriversi ad una singola sessione di loro interesse o a tutto l’evento, in modo assolutamente gratuito inviando una email all’indirizzo di posta elettronica info@federconsumatorisicilia.it . Chi si sarà iscritto ad una sessione riceverà via email, pochi minuti prima dell’inizio della sessione, un link per partecipare alla videoriunione su Zoom. L’elenco delle sessioni è disponibile sul sito di Federconsumatori Sicilia, o può essere richiesto per posta elettronica allo stesso indirizzo per le iscrizioni.
Lo Sportello dell’Energia è un progetto di Federconsumatori Sicilia, Associazione Consumatori e Utenti, Adiconsum Sicilia, Aiace, Lega Consumatori Sicilia e Movimento Difesa del Cittadino. E’ realizzato nell’ambito del Programma Generale di Intervento della Regione Siciliana con l’utilizzo di fondi del Ministero dello Sviluppo Economico.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta