Nanfa e Giunta: una felice simbiosi tra parole e musica

Con “Calia e simenza”, in scena al Teatro Jolly di Palermo sino al 15 maggio, Giovanni Nanfa e Francesco Giunta elaborano un gioco di sottile ironia sulle abitudini dei siciliani   di Pippo La Barba  Grande successo di pubblico alla prima del 6 maggio di “Calia e simenza”, un testo scritto da Salvo Marano e […]

Giuseppe Moschella: il mio cabaret sul filo dell’ironia

Attore a 360 gradi con alle spalle molteplici esperienze artistiche, Giuseppe Moschella ha  attraversato tutti i generi dello spettacolo, dal teatro al cinema, dalla televisione ai film brevi diffusi  anche sul web e infine alla radio   di Pippo La Barba Ruolo di primissimo piano (ex ballerino Liborio Galfo della Modica degli anni ’50) nell’ultimo […]

Francesco Giunta, il musicista che salvò le incisioni di Rosa Balistreri

Oltre vent’anni fa, nel 1991, usciva un compact disc dal titolo “Li varchi a mari”. L’autore e interprete era Francesco Giunta, un artista eclettico che due anni dopo avrebbe lasciato un posto sicuro all’ENEL per dedicarsi esclusivamente alla musica   di Pippo La Barba Quel giovane ne ha fatta di strada, avendo tra l’altro il […]

Pasquale Hamel parla di Averroè, il filosofo che voleva modernizzare l’Islam

Pasquale Hamel, storico e ricercatore dell’influenza dei Normanni sulla civiltà occidentale, nel suo ultimo libro “Averroè, un filosofo all’indice” (Tipheret editore) mette a fuoco la figura del grande pensatore che tentò di contaminare l’islamismo con l’originaria cultura greca.   di Pippo La Barba Vissuto nel XII secolo a Cordoba, città della Spagna islamica, Averroè, il […]

Toto Cuffaro, il redento: così mi ha cambiato il carcere

Dopo la dura esperienza del carcere, Totò Cuffaro si apre in un’intervista alla nostra Redazione e ci racconta… di Pippo La Barba “Il carcere mi ha dato la capacità di introspezione che prima non avevo. Ho parlato con la mia anima e ridefinito una scala di valori…”. Fede, amore, misericordia: sono le parole che scorrono […]

Paolo Battaglia: l’ultimo cantore popolare

Paolo Battaglia, oggi ultraottantenne, è l’ultimo rappresentante in attività della canzone popolare e folk siciliana, che ha fatto conoscere in Italia  e nel mondo. di Pippo La Barba Paolo Battaglia nasce a Palermo negli anni trenta nel quartiere Resuttana – S. Lorenzo dove allora si trovavano le residenze estive dei nobili palermitani in mezzo ad […]

Michele Perricone è “Coccitacca” Ovvero quando il cabaret diventa amarcord

Michele Perricone ha messo in scena al Teatro Crystal in prima assoluta un testo di Salvo Marano che fa ridere ma anche riflettere sui cambiamenti della vita negli ultimi trent’anni. di Pippo La Barba Non è il solito cabaret. Con grande presenza scenica e un’attenta regia l’attore Michele Perricone in una esilarante serie di monologhi […]

Luigi Tabita: il teatro è amore

Attratto sin da piccolo dal fascino del teatro, ultimamente ha avuto significativi riconoscimenti per la sua interpretazione in Kean al teatro stabile di Palermo e presto lo vedremo in scena in Re Lear che debutta a Catania e sarà in tournée nei più importanti teatri italiani. In prima linea nella battaglia per i diritti civili. […]

Alfonso Gagliardo: amore e passione per la Sicilia

Alfonso Gagliardo è un cantautore e un cantastorie. Nato a Porto Empedocle,  vive a Palermo.  di Pippo La Barba Nei suoi spettacoli propone brani originali da lui composti e brani rielaborati della tradizione siciliana (canti d’amore, di lavoro e canti di antiche ballate tratti prevalentemente dalle raccolte di Pitrè, Favara e Salamone Marino). Tra le […]

Chewing gum: le eterne emozioni dei “diversi”

Paride Benassai ripropone dopo quarant’anni  al Teatro Crystal “Chewing gum” (Matte da slegare), uno dei testi cult della ricerca popolare palermitana in campo teatrale. di Pippo La Barba Venerdì sera  è andata in scena la prima dello spettacolo “Chewing gum” (Matte da slegare), che verrà replicato sino al 28 febbraio il venerdì,  sabato e  domenica. […]