” Nulla da ridire ” laboratorio di lettura e scrittura narrativa in due tempi

Redazione

” Nulla da ridire ” laboratorio di lettura e scrittura narrativa in due tempi

- giovedì 12 Novembre 2015 - 07:28

Sabato 14 novembre prende il via presso il Centro Studi Narrazione Le Città Invisibili (Via Evangelista Torricelli 32, Palermo) il laboratorio di lettura e scrittura narrativa in due tempi “ Nulla da ridire ” proposto da Corrimano Edizioni e condotto dall’editore Francesco Romeo.

E’ ancora possibile iscriversi per gli ultimi 5 posti disponibili chiamando i numeri 339.6170772 o 333.6034299, oppure scrivendo a info@corrimanoedizioni.it.

La prima fase del laboratorio ” Nulla da ridere “, che prende il nome di “La Locanda di Mastro Pedro“, avrà durata di due giorni: il 14 e il 15 novembre. Durante questi due giorni si leggeranno brani di romanzi e interi racconti, con l’intento di scrutarne i fondali, di illuminarne i principi di costruzione ed esecuzione, le proprietà stilistiche e gli spazi di immaginazione che li rendono pezzi di pregiata letteratura. Gli scrittori presi in considerazione saranno fra quelli che hanno osato creare nuove forme, esplorando audacemente le frontiere del linguaggio: Schulz, Parise, Mari, Bufalino, Woolf, Roth, Faulkner, Wallace, De Lillo, Nabokov, Beckett, Updike, Doblin, Gombrowicz, Babel, Hrabal, Mailer, Schwob.
La seconda fase si articola in tre giorni – sabato 9 e domenica 10 gennaio e sabato 23 gennaio – e prende il nome di “Tutto da rifare“: durante queste giornate gli iscritti avranno la possibilità di cimentarsi, guidati dal docente, con una forma peculiare di scrittura narrativa: la riscrittura. Partendo da un’opera letteraria (o da un quadro, da una sequenza filmica, da una fotografia), si trasformerà un testo di partenza mantenendone alcuni elementi e cambiandone altri, secondo criteri e vincoli indicati dai docenti.
Si sceglieranno poi, per discuterli insieme, i cinque migliori lavori. La prova conclusiva del corso sarà la riscrittura, a scelta, o di un racconto di Cheever, di Wolff o di un racconto di Mansfield, di cui verrà data lettura integrale.

Francesco Romeo è nato nel 1974, si è diplomato in Tecniche della narrazione presso la scuola Holden di Torino e successivamente al Master in Arte e Cultura presso il Mart di Trento e Rovereto, è stato docente di corsi di scrittura per sette anni a Lettere e Filosofia e da diversi anni è professore di Letteratura e Teoria del cinema alla Facoltà di Teologia di Palermo. È autore di diversi saggi letterari e di critica cinematografica. Fra le altre, ha collaborato con le riviste “Cineforum” e “Segno”. Nel 2014 fonda con Dario Ricciardo la casa editrice CORRIMANO. È docente della scuola Holden e dei percorsi di scrittura d’invenzione, di lettura critica e teoria del cinema organizzati dal Centro Studi Narrazione “Le Città Invisibili” nonché dei corsi di CORRIMANO.

Sede: Centro Studi Narrazione Le Città Invisibili, Via Evangelista Torricelli 32, Palermo

Per tutte le informazioni sui costi e per eventuali approfondimenti è possibile chiamare i numeri telefonici 339.6170772 o 333.6034299, oppure scrivere a info@corrimanoedizioni.it. In allegato bando completo del laboratorio.

Valentina Ricciardo Ufficio stampa Corrimano Edizioni valentina.ricciardo@gmail.com | info@corrimanoedizioni.it | tel.3208058371