Evoluzione dell’impegno antimafia delle religioni nell’Italia repubblicana

Evoluzione dell’impegno antimafia delle religioni nell’Italia repubblicana

- giovedì 06 Febbraio 2020 - 11:06
Evoluzione dell’impegno antimafia delle religioni nell’Italia repubblicana

Domani, venerdì 7 febbraio, dalle ore 9.00 alle 13.00 al cinema Rouge et Noir di piazza Verdi a Palermo, si terrà la quinta conferenza del Progetto educativo antimafia e antiviolenza 2019-20 promosso dal Centro Pio La Torre. Il tema sarà: “Evoluzione dell'impegno antimafia delle religioni nell'Italia repubblicana”


Domani, venerdì 7 febbraio, dalle ore 9.00 alle 13.00 al cinema Rouge et Noir di piazza Verdi a Palermo, si terrà la quinta conferenza del Progetto educativo antimafia e antiviolenza 2019-20 promosso dal Centro Pio La Torre. Il tema sarà: “Evoluzione dell’impegno antimafia delle religioni nell’Italia repubblicana”.

I relatori

A discuterne nell’ambito del convegno Evoluzione dell’impegno antimafia delle religioni nell’Italia repubblicana saranno molti relatori. Mustafà Abderrahmane Boulaalam, imam della moschea di piazza Gran Cancelliere, Peter Ciaccio, pastore Chiesa Valdese di Palermo, Adham Darawsha, assessore alla cultura Comune di Palermo, don Francesco Michele Stabile, teologo, storico della Chiesa Cattolica. Modera Marco Romano, vicedirettore responsabile del Giornale di Sicilia.

È prevista la videoconferenza per le scuole che hanno aderito al progetto.

L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul sito del Centro studi Pio La Torre: www.piolatorre.it. e sul portale Legalità & Scuola dell’Ansa: www.ansa.it/canale_legalita_scuola/.

L’ufficio stampa – Antonella Lombardi