Fidimed-Banca Progetto rafforza l’impegno in Sicilia-Domani conferenza stampa MG

Fidimed-Banca Progetto rafforza l’impegno in Sicilia-Domani conferenza stampa MG

- lunedì 29 Giugno 2020 - 10:26
Fidimed-Banca Progetto rafforza l’impegno in Sicilia-Domani conferenza stampa MG

Emergenza liquidità. A ruba nel lockdown i finanziamenti Easy. Banca progetto rafforza l'impegno in Sicilia con Fidimed. Domani 30 giugno, conferenza stampa in Sicindustria Palermo. Interverrà l'A.D. della Banca, Paolo Fiorentino

Si rafforza l’impegno in Sicilia di Banca Progetto, la banca online controllata dal fondo californiano Oaktree, specializzata nel sostegno di imprese e famiglie, che lo scorso mese di dicembre ha puntato sull’Isola, aprendo un ufficio distaccato a Palermo e lanciando con Fidimed, intermediario finanziario 106, un  nuovo strumento, “Progetto Easy”, con 20 mln di euro iniziali, per erogare in appena dieci giorni da 25 mila a 150 mila euro a Pmi siciliane, anche con il contributo a fondo perduto assegnato dalla  Regione.

Uno strumento efficace

“Progetto Easy” si è rivelato particolarmente efficace durante e dopo  il “lockdown” per dare risposte immediate all’emergenza liquidità  delle micro e piccole imprese dell’Isola, assorbendo buona parte del  budget.Un successo che ha spinto Paolo Fiorentino, A.d. di Banca Progetto, a  rafforzare l’impegno della banca su questo prodotto e a sviluppare la  sinergia con Fidimed fissando nuovi e più ambiziosi obiettivi anche a  livello nazionale.

Il 30 giugno, conferenza stampa


Le novità saranno illustrate domani, martedì 30 giugno, alle ore 9,30,  presso Sicindustria Palermo, in via XX Settembre, 64, in una  conferenza stampa a margine dell’Assemblea dei soci di Fidimed.
Interverranno Paolo Fiorentino, A.d. di Banca Progetto; Fabio  Montesano, A.d. di Fidimed; Gaetano Armao, vicepresidente della  Regione e assessore all’Economia; Alessandro Albanese, vicepresidente  vicario di Sicindustria. Saranno presenti i vertici di varie  associazioni imprenditoriali.
N.b.: per favorire l’organizzazione delle misure di distanziamento  sociale, prego i colleghi di comunicarmi la loro partecipazione entro  oggi alle ore 12.


Ufficio stampa Fidimed
Michele Guccione