“Il turismo che verrà” parte da Sicilia e Sardegna: le due isole insieme per riscrivere il futuro del settore

“Il turismo che verrà” parte da Sicilia e Sardegna: le due isole insieme per riscrivere il futuro del settore

- lunedì 18 Gennaio 2021 - 10:10
“Il turismo che verrà” parte da Sicilia e Sardegna: le due isole insieme per riscrivere il futuro del settore

L’Academy prenderà il via il 25 gennaio 2021 con il coinvolgimento di importanti stakeholder nazionali. Nasce pourista, la nuova academy turistica dall’unione di due startup: bentu experience e sicilife

Si chiama Pourista la nuova sfida per il turismo italiano: un’Academy per riscrivere e rilanciare il futuro del turismo analizzando e studiando i trend emergenti del settore. I cambiamenti intervenuti su scala globale rappresentano oggi un’importante sfida per il turismo. La rapida e continua evoluzione della domanda impone all’industria turistica di superare le rigidità dei modelli tradizionali e “farsi liquida”, per trovare il giusto mix da cui ripartire.

La nascita

Pourista nasce dall’unione di “Pour” (versare) e “turismo”. Un progetto che racconta il coraggio e la voglia di innovazione di due startup di Sicilia e Sardegna, che rispon dono all’unisono alla crisi per contrastarla e non subirla. Da un’idea di SiciLife, tour operator siciliano e primo marketplace delle esperienze turistiche , e Bentu Experience, startup sarda che si occupa di turismo e progettazione innovativa, nasce Pouris ta, la nuova Academy digitale di alta formazione turistica, pensata per innovare le metodologie formative e incentivare l’incontro fra operatori del settore e Tour Operator, creando nuove opportunità di lavoro e di vendita.

Una risposta alla crisi

Il progetto Pourista nasce come risposta alla crisi in un momento storico unico dove il settore turistico è stato fra i più colpiti dalla pandemia globale. Un vero e proprio laboratorio dal quale nasceranno i nuovi trend del settore. Sicilia e Sardegna si fanno portavoce della necess ità di ripensare il settore alla luce delle nuove sfide globali, con l’obiettivo di creare valore e opportunità di lavoro e di vendita. Un’Academy di formazione, confronto e soluzioni dall’energia giovane e accattivante che propone il mix di idee e soluzioni turistiche come fosse la mixology di un cocktail perfetto, composto da ingredienti freschi e creativi come una proposta turistica smart.

La composizione

La struttura L’Academy virtuale è composta in due momenti distinti, Six Ounces e Speak Easy Week: la prima parte è formata da sei incontri virtuali , sei video e sei webinar; il secondo dedicato interamente al networking virtuale dove le PMI, gli operatori turistici e i professionisti collegati al settore del turismo potranno confrontarsi con Tour​Operator e agenzie di viaggio per sviluppare dei canali commerciali su tutto il territorio nazionale.

Gli obiettivi

Due sono gli obiettivi principali di Pourista: il primo quello di dare un contributo importante nell’innovare il comparto turistico, facendo rete tra i principali stakeholder di settore. Il secondo, quello di offrire una piattaforma di lavoro e di relazioni attiva ed efficace per contrastare questo momento di crisi. Gli ospiti e i temi Formazione, relazione e confronto con gli esperti nazionali del settore sono il valore aggiu nto di Pourista.

Gli ospiti

Tra gli ospiti ci saranno: Josep Ejarque che si occuperà della Mappatura degli attrattori turistici ; Mario Romanelli e Mirko Lalli che porteranno in campo la Data Analysis ; Benedetto Puglisi ci parlerà di Prodotto Turistico Integrato; Luca Moschini con nozioni utili di Business Networking & Revenue Sharing; Olimpia Ponno con Marketing e Comunicazione turistica. ENIT – Agenzia Nazionale Italiana del Turismo Fiore all’occhiello dell’Academy è la partecipazione straordinaria d i Maria Elena Rossi di ENIT, Agenzia Nazionale Italiana del Turismo, che svelerà agli utenti le migliori strategie di commercializzazione dell’offerta turistica.

Come partecipare

Per partecipare a Pourista e per scoprire i dettagli del programma, vai su www.pourista.it *** SiciLife – Sicilia SiciLife è il primo marketplace delle esperienze siciliane e rappresenta una grande opportunità anche per gli altri stakeholder del mondo del turismo: alberghi, b&b, case vacanze, ma anche aziende agricole, centri marittimi e balneari, organizzazioni che si occupano di promozione del territorio e di escursioni.

I partners

Sono già più di 90 i partner registrati all’interno del marketplace di SiciLife, a cui il portale dedica spazio e visibilità sul territorio nazionale e internazionale; sulla stessa piattaforma sono registrati anche i reseller delle esperienze firmate SiciLife , operatori turistici autorizzati che si occupano della vendita delle esperienze e dei pacchetti sui propri canali di distribuzione.


Bentu Experience

Bentu Experience – Sardegna Bentu Experience nasce dall’idea di tre ragazzi sardi, profondamente legati alla propria terra e determinati a creare valore per la Sardegna attraverso lo sviluppo di progetti innovativi e di elevato potenziale economico e sociale. Affiancano, sviluppano e gestiscono iniziative imprenditoriali capaci di generare importanti ricadute sociali ed economiche per l’Isola, con un focus particolare al settore del turismo. Promotori di cambiamento nell’isola, che parte dalla promozione delle autenticità sarde e porta ad una crescita sostenibile e integrata.

Seguici sui social SiciLife
Facebook Instagram LinkedIn Ben tu Experience Facebook Instagram LinkedIn

Ufficio stampa ReputationLab |
Santina Giannone